Attenzione! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy Policy
L’informativa è destinata a tutti i soggetti che interagiscano con le pagine web
del Sito, sia a coloro che utilizzano il Sito senza effettuare alcuna registrazione,
sia a coloro che si registrino al Sito ed usufruiscano dei servizi online per
l’acquisto dei prodotti. E’ possibile accedere al Sito senza che venga richiesto il
conferimento di alcun dato personale.
Titolare del Trattamento dei Dati
La informiamo che, ai sensi del D.Lgs 196/2003, recante disposizioni per la
tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali,
A.S.D. SPORTING LIBERTAS PARELLA - Via Vassalli Eandi, 30 -
10138 Torino (To) - C.F./P.IVA 09490960011
è il titolare del trattamento dei dati personali da lei forniti, ovvero altrimenti
acquisiti nell’ambito dell’attività.
Per il trattamento di dati personali si intende la loro raccolta, registrazione,
organizzazione, conservazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione,
raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione,
cancellazione e distruzione ovvero la combinazione di due o più di tali
operazioni.
I dati da Lei forniti saranno trattati per le seguenti finalità:
– per erogare il servizio e/o fornire i prodotti da lei acquistati;
– in relazione a obblighi contrattuali, precontrattuali o di legge, esclusivamente
per finalità di ordine amministrativo e contabile;
– per dare esecuzione alla transazione che l’utente sta compiendo;
– per eseguire obblighi di legge;
– per esigenze di tipo operativo, normativo, fiscale e gestionale.
I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, ad eccezione dello spedizioniere
incaricato della consegna della merce (Poste Italiane S.p.a. o altro corriere
opportunamente concordato con il cliente), né saranno oggetto di diffusione a
terzi.
Verranno raccolti i seguenti dati:
– nome e cognome del cliente;
– indirizzo del cliente;
– indirizzo e-mail personale;
– numero di telefono;
– codice fiscale e partita iva (quest’ultima solo se è richiesta fattura, ed in ogni
caso se trattasi di ditta o libero professionista).
I dati richiesti sono necessari per eseguire la transazione commerciale e/o
l’erogazione di servizi informativi, ed in mancanza anche di uno solo di essi,
non si potrà procedere alla fornitura della merce o alla prestazione del servizio,
in quanto il titolare del trattamento dei dati non sarà in grado di adempiere agli
obblighi precontrattuali, contrattuali, normativi e fiscali.
Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantirne la
sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso supporti
cartacei e/o strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i
dati stessi.
La informiamo, altresì, che a norma dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003
l’interessato può ottenere dal titolare del trattamento la conferma
sull’esistenza o meno di propri dati personali, e che tali dati vengano messi a
sua disposizione in forma intelligibile. L’interessato può altresì chiedere di
conoscere l’origine ed il contenuto dei dati nonché la logica su cui si basa il
trattamento; di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o
l’aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs.
196/2003; di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il
blocco dei dati trattati in violazione di legge; di opporsi, per motivi legittimi, al
trattamento stesso.
Il titolare del trattamento dei dati la informa che ulteriori informazioni in ordine
al trattamento ed alla comunicazione di suoi dati personali potranno essere
richieste per iscritto al responsabile del trattamento dei dati al seguente
indirizzo di posta elettronica: info@bearwoolvolley.it
Per avere ulteriori informazioni in ordine ai Suoi diritti sulla privacy, la
invitiamo a visitare il sito web del Garante della privacy
all’indirizzo www.garanteprivacy.it.
Tipologie di Dati raccolti
Fra i Dati Personali raccolti da questo sito Web, in modo autonomo o tramite
terze parti, ci sono: Cookie, informazioni statistiche sull’utilizzo, Email, Nome,
Cognome e Numero di Telefono.
Altri Dati Personali raccolti potrebbero essere indicati in altre sezioni di questa
privacy policy o mediante testi informativi visualizzati contestualmente alla
raccolta dei Dati stessi.
I Dati Personali possono essere inseriti volontariamente dall’Utente, oppure
raccolti in modo automatico durante la navigazione nel sito web.
L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte
del sito web o dei titolari dei servizi terzi utilizzati dal sito stesso, ove non
diversamente precisato, ha la finalità di identificare l’utente e registrare le
relative preferenze per finalità strettamente legate all’erogazione del servizio
richiesto dall’Utente al fine di massimizzare la User Experience e la qualità
della fruizione delle informazioni presenti sul sito.
Il mancato conferimento da parte dell’utente dell’autorizzazione o inibizione
dell’utilizzo dei Cookie potrebbe impedire a questo sito Web di erogare
correttamente i propri servizi.
L’utente si assume la responsabilità dei dati personali di terzi pubblicati o
condivisi mediante questo sito e garantisce di avere il diritto di comunicarli o
diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso questi terzi
soggetti.
Modalità e luogo del trattamento dei Dati
raccolti
Il Titolare tratta i Dati Personali degli Utenti adottando le opportune misure di
sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la
distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici,
con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità
indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati
categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale
amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema)
ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali,
hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati
anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare.
L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare
del Trattamento.
Luogo
I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in
cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori
informazioni, contatta il Titolare.
Tempi
I Dati sono trattati per il tempo necessario allo svolgimento del servizio
richiesto dall’Utente, o richiesto dalle finalità descritte in questo documento, e
l’Utente può sempre chiedere l’interruzione del Trattamento o la cancellazione
dei Dati.
Finalità del Trattamento dei Dati raccolti
I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri
servizi, così come per le seguenti finalità: Analisi statistiche, acquisire
informazioni per contattare l’utente, consentire l’Interazione con i social
network e l’utilizzo di piattaforme esterne per la visualizzazione di contenuti ed
informazioni provenienti da piattaforme esterne.
Le tipologie di Dati Personali utilizzati per ciascuna finalità sono indicati nelle
sezioni specifiche di questo documento.
Dettagli sul trattamento dei Dati Personali
I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti
servizi:
Moduli di contatto (FORM)
L’Utente, compilando con i propri Dati i moduli di contatto presenti sul sito,
acconsente all’utilizzo delle informazioni comunicate per rispondere alle
richieste di informazioni, di preventivo, o di qualunque altra natura indicata
dall’intestazione del modulo.
I dati personali che possono essere raccolti sono: cognome, nome, ragione
sociale, E-mail, numero di telefono, descrizione della richiesta.
Interazione con social network e piattaforme esterne
Questi widget o plugin installati, permettono di effettuare interazioni con i
social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di
questo sito web.
Le interazioni e le informazioni acquisite da questo sito web sono in ogni caso
soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Analisi Statistica
Utilizzo del codice di tracciamento di Google Analytics contenuto nel sito,
permette al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico
e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.
Al fine di non utilizzare Cookie profilati, viene utilizzato su questo sito
Google Analytics con IP anonimizzato (Google Inc.).
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”).
Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare
l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri
servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare
gli annunci del proprio network pubblicitario.
Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo il tuo indirizzo IP.
L’anonimizzazione funziona abbreviando entro i confini degli Stati Membri
dell’Unione Europea o in altri Paesi aderenti all’accordo sullo Spazio Economico
Europeo l’indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l’indirizzo IP sarà
inviato ai server di Google ed abbreviato all’interno degli Stati Uniti.
o Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
o Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out
Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne
Questi servizi permettono di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme
esterne direttamente dalle pagine di questa Applicazione e di interagire con
essi.
Nel caso in cui sia installato un servizio di questo tipo, è possibile che, anche
nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico
relativi alle pagine in cui è installato.
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)
Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione
con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
o Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
o Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il
social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
o Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
o Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Widget Video Youtube (Google Inc.)
Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google
Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno
delle proprie pagine.
o Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
o Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Ulteriori social utilizzati dal servizio AddThis
Il pulsante e i widget sociali di AddThis sono servizi di interazione con il
sistema di condivisione social, fornito da AddThis.
o Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
o Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy
Ulteriori informazioni sul trattamento
Difesa in giudizio
I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati per la difesa da parte del
Titolare in giudizio o nelle fasi propedeutiche alla sua eventuale instaurazione,
da abusi nell’utilizzo della stessa o dei servizi connessi da parte dell’Utente.
L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere richiesto
di rivelare i Dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Informative specifiche
Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa
privacy policy, questo sito web potrebbe fornire all’utente delle informative
aggiuntive e contestuali riguardanti servizi specifici, o la raccolta ed il
trattamento di Dati Personali.
Log di sistema e manutenzione
Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questa
Applicazione e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere
Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere
anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.
Informazioni non contenute in questa policy
Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno
essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le
informazioni di contatto.
Esercizio dei diritti da parte degli Utenti
I soggetti cui si riferiscono i Dati Personali hanno il diritto in qualunque
momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno degli stessi presso il
Titolare del Trattamento, di conoscerne il contenuto e l’origine, di verificarne
l’esattezza o chiederne l’integrazione, la cancellazione, l’aggiornamento, la
rettifica, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati Personali
trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi
legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al Titolare del
Trattamento.
Questo sito non supporta le richieste “Do Not Track”. Per conoscere se gli
eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportano, consulta le loro privacy
policy.
Modifiche a questa privacy policy
Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla
presente privacy policy in qualunque momento dandone pubblicità agli utenti
su questa pagina. Si prega dunque di consultare spesso questa pagina,
prendendo come riferimento la data di ultima modifica indicata in fondo alla
stessa. Nel caso di mancata accettazione delle modifiche apportate alla
presente privacy policy, l’utente è tenuto a cessare la navigazione di questo
sito Web e può richiedere al Titolare del Trattamento di rimuovere i propri Dati
Personali. Salvo quanto diversamente specificato, la precedente privacy policy
continuerà ad applicarsi ai Dati Personali sino a quel momento raccolti.
Informazioni su questa privacy policy
Il Titolare del Trattamento dei Dati è responsabile per questa privacy policy.
Dati Personali (o Dati)
Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica,
identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a
qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione
personale.
Dati di Utilizzo
Sono i dati personali raccolti in maniera automatica dall’Applicazione (o dalle
applicazioni di parti terze che la stessa utilizza), tra i quali: gli indirizzi IP o i
nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette
all’Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier),
l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server,
la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato
della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le
caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le
varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza
su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno
dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine
consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico
dell’Utente.
Utente
L’individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con
l’Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono
oggetto del trattamento.
Interessato
La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.
Responsabile del Trattamento (o Responsabile)
La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente,
associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati
Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.
Titolare del Trattamento (o Titolare)
La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente,
associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare,
le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali
ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al
funzionamento e alla fruizione di questo sito. Il Titolare del Trattamento, salvo
quanto diversamente specificato, è il proprietario di questo sito web.
Questo sito Web
Lo strumento composto dalle pagine HTML visualizzate dal browser mediante il
quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.
Cookie
Piccoli file di testo contenenti informazioni e conservati all’interno del
dispositivo utilizzato per navigare il sito web dall’Utente.
Riferimenti legali
Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in
adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE,
nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla
Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.
Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questo sito Web.

GIOV-M: Parella campione regionale Under 20

 

U20-M: Parella campione regionale

Il Volley Parella Torino conquista il quarto titolo regionale giovanile della sua storia superando 3-0 il Sant'Anna nella finale Under 20. Partita mai in discussione, in cui si è visto il netto divario tecnico tra le due squadra. E' stato un campionato in cui in casa Parella sono stati fatti ruotare tutti gli Under 18 e alcuni giocatori che, di proprietà Parella, hanno giocato questa stagione in prestito al San Paolo in Serie C, oltre ai giovani della Serie B. Un altro titolo che si aggiunge al palmares societario ma soprattutto alla splendida stagione che, seppur ancora in corso, ha già consegnato al Parella un titolo regionale e due provinciali.

U20-M: Volley Parella Torino-Sant'Anna 3-0

D/U18-M: Parella a un passo dai quarti regionali Under 18

Buona prestazione dei parellini che, in una partita difficile fuori casa contro Alba, riescono a portare a casa una vittoria che fa ben sperare per il ritorno. Un po’ di rammarico per il terzo set perso per qualche errore di troppo.

U18-M: Alba -Volley Parella Torino 1-3

1aDIV/U18-M: Parella batte Domodossola

Il Volley Parella Torino finalmente con l'organico al completo, disputa una bellissima gara contro Domodossola vincendo 3-0. Partita mai in discussione dove tutti hanno avuto il loro spazio.

U18-M: Volley Parella Torino-Domodossola 3-0

U14-M: Passo importante verso la final four regionale

Contro Montanaro, i parellini vincono con un netto 3-0 e fanno un passo importante verso la final 4 regionale. Partita mai in discussione nonostante qualche imprecisione dei parellini.
In Uisp partita non brillantissima del Parella che porta però a casa il bottino pieno battendo 3-1 Pianezza.

U14-M: Volley Parella Torino-Montanaro 3-0
U14-M Uisp: Volley Parella Torino-Pianezza 3-1


U13-M: 3 squadra tra le prime 16 provinciali

Il Volley Parelal Torino piazza tre squadre nelle prime sedici che, il prossimo weekend, si daranno battaglia per gli ambiti 8 posti in final eight provinciale.

VPT Gang di Goblin-Giaveno 3-0
VPT Gang di Goblin-Borgofranco 3-0
VPT Gang di Goblin-Chieri 3-0

VPT Pekka-Conquista 3-0

VPT Pekka-VPT Cerbottanieri 3-0
VPT Pekka-Arti Speedy 1-2

VPT Cerbottanieri-Conquista 3-0

VPT Cerbottanieri-Arti Speedy 0-3
VPT Cacciatori-Barge 3-0

VPT Cacciatori-Pvl Arancione 1-2
VPT Cacciatori-Via coi Bassi 0-3

 

Continua...

GIOV-F: Under 13 terza ai provinciali

1aDIV/U18-F: Parella gioca bene ma perde contro La Folgore

Una buona prestazione dal punto di vista tecnico per le parelline, impegnate in casa contro la Folgore, culminato però con una sconfitta per 3-1. Da un lato le biancorossoblu lasciano sul campo 3 punti importanti, dall'altro ritrovano il piacere di giocare e di divertirsi. Dopo qualche partita di medio livello, trovano un avversario tosto che le impegna molto difendendo qualunque pallone che venisse attaccato. Ottime in ricezione e nello sviluppo del gioco sui 9 metri, con un utilizzo della seconda linea in modo molto efficace. Da riconoscere alle atlete un passo in più, come detto, in difesa. Qualche rammarico per qualche errore di troppo in attacco e al servizio, che poi fanno la differenza.

U18-F: Volley Parella Torino-Pgs La Folgore

U14/U13-F: Terzo posto provinciale e vittoria nel campionato Under 14

Il lungo weekend delle ragazze del 2006 di Moriondo, Santi, Laurano e Bosco è iniziato sabato con 2 gare: la sconfitta 1-3 (23-25, 25-23, 11-25, 25-27) contro Mappano nel campionato Under 16 Uisp, in cui i 3 set ai vantaggi testimoniano l'equilibrio tra le 2 squadre, e la vittoria 3-1 (21-25, 25-14, 25-17, 25-19) nel campionato Under 14 contro Guarnieri Costruzioni Leinì. Le parelline, autrici all'andata di una bella prestazione ma uscite sconfitte al tie-break, ribaltano l'esito della gara con una prestazione lucida e convincente in tutti i fondamentali. Qualche difficoltà solo in ricezione per merito delle avversarie, che già nella prima gara avevano sfoderato battute decisamente efficaci.
Domenica è andata in scena la giornata finale del campionato provinciale Under 13, che ha visto le parelline protagoniste, tanto da riuscire a vincere una gara durante la stagione anche contro le 2 finaliste Involley e Balamunt. La finale per il bronzo provinciale contro Unionvolley premia le giovani biancorossoblu, che giocano una bella gara, attente e determinate. Il primo set è a senso unico, le parelline battono bene e difendono e contrattaccano con efficacia, le pinerolesi invece commettono molti errori e il set si chiude 25-13. Nel secondo equilibrio fino al 7-7 poi il Parella con muri e difese allunga 14-11 e mantiene il margine 19-16, poi 22-18, e chiude 25-20. Anche nel terzo parziale è sempre il Parella a condurre con un margine di 2 o 3 punti ma l'Union prova a tenersi in partita e a riavvicinarsi nel finale del set 21-21, poi l'allungo finale 25-21 permette di festeggiare la vittoria e il terzo posto.
"Siamo molto contenti per il 3° posto provinciale - dice coach Moriondo - sapevamo di essere una buona squadra (la squadra è nata dalla condivisione di atlete Parella e Cus) e i risultati sul campo lo hanno dimostrato. In tutto il campionato Under 13 abbiamo perso solo 2 gare (contro le 2 finaliste) e abbiamo raddrizzato alcune gare che si erano messe male mettendo in campo molta qualità e determinazione. Complimenti a tutte le ragazze perchè fin dai primi allenamenti di settembre hanno sempre lavorato con costanza e impegno, e stanno crescendo molto individualmente e di squadra".

U16-F Uisp: Volley Parella Torino-Mappano 1-3

U14-F: Volley Parella Torino-Leinì 3-1
U13-F: Volley Parella Torino-Unionvolley 3-0

U12-F: Vittoria per le 2008 di Ardengo

Un’altra bella vittoria per le parelline 2008 del VPT Arancione di Ardengo, sabato affiancato da Santià. Nella penultima giornata di ritorno del girone, le biancorossoblu ospitano alla Vigone il K.Rose Volley Rosta. Ad inizio partita, le bimbe sembrano un po’ contratte e il primo set avanza punto a punto ma, una volta preso il ritmo giusto, le parelline prendono il largo e si impongono 25-11. Storia simile nei successivi due set, entrambi conclusi a favore del Parella 25-14. Le biancorossoblu conquistano 3 punti importanti per il morale, con l’obiettivo di chiudere il girone al massimo delle loro possibilità.

U12-F: Volley Parella Torino 08-K.Rose Volley Rosta 3-0

U11-F: 11 vittorie su 12 per le 2008

Le parelline 2008 di Ardengo e Fano, affiancati da Santià, continuano alla grande il loro percorso nella seconda fase del campionato Under 11, portando a casa 11 vittorie su 12 partite!
Sabato mattina, le bimbe del VPT Mango e del VPT Lime ospitano alla Vigone, rispettivamente, le atlete del Finimpianti Rivarolo Volley, Volley San Paolo e MTV Lilla Rock per il primo concentramento e del Lasalliano Volley Blu, MTV Lilla Rap e Lingotto Achille per il secondo: in entrambi i casi, le parelline vincono a pieno punteggio il proprio mini girone, imponendosi 3-0 in tutte le sfide del programma.
Un po’ più impegnativo il minigirone del VPT Cocco in casa del Lingotto: le bimbe vincono nettamente contro le compagne del VPT Papaya e del Lingotto Clizia (3-0), ma devono cedere di fronte alla forte squadra del Lingotto Ettore (0-3).
Nel pomeriggio, le biancorossoblu del VPT Maracuja vanno in trasferta a Montanaro e tornano a Torino con 3 belle vittorie: anche per loro un triplo 3-0 contro Montanaro Green, San Francesco al Campo e Lingotto Ulisse.

Altri risultati:
U16-F: Volley Parella Torino-Alessandria 2-3
U16-F: Volley Parella Torino 05-Carmagnola 0-3

U13-F: Casati-Giaveno 2-3
U11-F: VPT Avocado-Rivarolo 2-1

U11-F: VPT Avocado-Involley 0-3
U11-F: VPT Avocado-Lassaliano 0-3

Continua...

B-M: Gigi Pezzoli entra nello staff tecnico della Bulgaria

Il Volley Parella Torino si congratula con l'allenatore della Serie B maschile, Gigi Pezzoli, nominato primo assistente di Silvano Prandi e preparatore fisico della nazionale maschile della Bulgaria.

L'obiettivo sarà quello di qualificare la nazionale balcanica ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, traguardo non semplice da raggiungere ma nemmeno impossibile, considerata la grande esperienza, ormai pluriquarantennale, del "Professore" di San Benedetto Belbo.
Gli impegni inizieranno a giugno con la Volleyball Nations League che vedrà la nazionale bulgara impegnatatra Argentina, Cina e Brasile. Poi sarà la volta del primo turno di qualificazione olimpica, in casa dal 9 all'11 agosto, contro Portorico, Egitto e Brasile. Una sola passerà direttamente a Tokyo. In caso di esclusione, ci sarebbe comunque una seconda chance a gennaio 2020: un girone con altre 7 formazioni europee da cui ne uscirà una soltanto.
A settembre invece, ci saranno gli Europei. Tre fasi, tra Francia, Belgio, Olanda e Slovenia con eventuale fase finale in Francia.
Un calendario denso che darà l'opportunità al tecnico parellino di lavorare per tutta l'estate al fianco di un tecnico di provata esperienza e di giocatori di grande livello, cosa che non potrà che accrescere il suo bagaglio pallavolistico.

"Prima di tutto voglio ringraziare Suisse Volley e Mario Motta, allenatore della nazionale Svizzera - dice coach Gigi Pezzoli - per la appagante e importante esperienza che mi hanno fatto vivere questo biennio e poi un grazie va a Silvano Prandi e la Federazione Bulgara per la fiducia riposta in me. Sono molto contento e motivato e non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura anche se in questo momento la testa è totalmente rivolta ai play-off con il Parella che abbiamo conquistato con largo anticipo. Far parte dello staff di una delle più importanti nazionali di pallavolo del mondo è per me motivo di grande orgoglio. Lavorare accanto a grandi giocatori accrescerà la mia esperienza e ritengo questo un punto di partenza fondamentale per la mia carriera".

"Siamo orgogliosi di questa nomina - dice il direttore generale del Volley Parella Torino, Paolo Brugiafreddo - che avvalora la scelta fatta da noi quasi un anno fa e il lavoro svolto tra staff tecnico e società, perchè credo che questa nomina sia anche frutto della bontà dei risultati ottenuti, che sono alla luce del sole. Auguriamo a Gigi un grande in bocca al lupo perchè possa avere grandi risultati come con noi e siamo certi che possa essere l'inizio di un lungo cammino".

Continua...

B1-F: Parella regge un set contro Ostiano

Dopo la bella prestazione e vittoria contro la Florens vigevano, il Volley Parella Torino fa un passo indietro e cede contro Ostiano Volley 3-0.
Partita in cui le parelline riescono a tener testa alle avversarie solo nel primo set, chiuso 25-22 in favore delle padrone di casa. Sul finire del primo parziale l'infortunio alla capitana e regista Alessandra Dall'Ara, vittima di una contrattura. Al suo posto Chiara Fano che riesce a tenere comunque bene nel finale di set.
Nel secondo invece le parelline offrono una prestazione rinuciataria e si evidenzia dal risultato finale di 25-12.
Nel terzo allora coach Di Martino dà spazio a tutta la squadra, riuscendo a fare un buon recupero nella parte centrale del set per poi mollare in ricezione con le battute di Barbarini e cedere a 14.

"Peccato - dice coach Di Martino - perchè all'inizio ho visto una buona squadra , figlia dell'ultima prestazione contro Vigevano. Ora testa alla prossima partita in casa".

 

Continua...

B-M: Parella, vittoria e primo posto matematico

Il Volley Parella Torino supera 3-1 la Pallavolo Saronno al termine di un match molto tirato e, complice la sconfitta al tie-break di Caronno in casa contro il Cus Genova, conquista così matematicamente il primo posto nel girone con tre giornate d'anticipo. Un risultato neanche immaginabile alla vigilia del campionato e che dimostra l'ottimo lavoro fatto finora da società, staff tecnico e giocatori. Ma ora non è finita, anzi. E' adesso che inizia il bello.
Rispetto a sabato scorso coach Pezzoli schiera Richeri al posto di Repetto in banda con Cattaneo. Per il resto confermata la diagonale palleggiatore-opposto composta da Filippi e Gerbino, Mazzone e Mellano al centro e Martina libero.
Formazione tipo per Saronno. Botta regista e Favaro opposto, Olivati e Rigoni ali, Falanga e Melfi centrali con Muselli libero.
Primo set con il Parella costretto sempre ad inseguire. Sotto 5-8, rientra con Mellano a servizio (9-9). L'ace aiutato dal nastro di Botta riporta avanti i varesini, 11-14, ma il Parella pareggia ancora: 15-15. Le battute di Favaro mettono in difficoltà la ricezione torinese e Saronno allunga di nuovo (16-19), tiene il margine e chiude 22-25.
Nel secondo, dopo un iniziale vantaggio (5-3), i parellini hanno un momento di black-out sul turno di servizio di Olivati che mette in crisi la ricezione torinese. Pezzoli corre ai ripari inserendo prima Repetto per Cattaneo, poi anche Cassone per Filippi ma intanto Saronno è già volato sul 5-11. Il Parella però non molla e si riavvicina (12-14) ma il muro di Olivati su Gerbino ridà margine ai lombardi: 12-16. Sul 13-18 rientra Filippi e i torinesi accorciano subito grazie a un "rosso" a Rigoni e un contrattacco vincente di Gerbino: 17-19. L'ace di Filippi porta i suoi a -1 (19-20) ma lo smash di Falanga sulla ricezione-mittente di Martina permette a Saronno di riallungare 19-22. Ma a questo punto il vento gira. Muro di Gerbino su Olivati, pallonetto out di Favaro, contrattacco vincente di Gerbino e attacco lungo di Olivati e così il Parella la ribalta e si impone 25-23.
Nel terzo cambia l'inerzia. Questa volta Saronno mette la testa avanti solo all'inizio (2-4), poi il Parella passa (5-4) e vola fino all'11-7. I lombardi provano a rientrare (11-10) ma il successivo break parellino spacca il set: 17-11. Mazzone e compagni non concedono più nulla e chiudono con Gerbino 25-17.
Il quarto sembra avviarsi sulla stessa falsariga, con il Parella avanti 6-3, ma questa volta Saronno non permette ai torinesi di involarsi e, anzi, prima pareggia a 8, poi passa 12-15. I biancorossoblu impattano sul 15-15 ma il turno di servizio di Favaro è devastante: 16-20. Saronno arriva fino al +5 (17-22) ma, come nel secondo set, il finale è tutto parellino. Sul turno di battuta di Richeri arriva il 22-22, poi un muro di Mazzone su Favaro la chiude definitivamente: 25-23.

"La notizia importante della serata - dice coach Pezzoli - è che conquistiamo con tre giornate d'anticipo il primo posto nel nostro girone con una grande reazione di forza e convinzione che ci ha permesso di vincere 3-1 nonostante un set e mezzo in pieno appannamento. I complimenti vanno ad un Gerbino in formato superstar, a Repetto, capace di far scattare la reazione e all'ingresso di Cassone che ha ben figurato. La tensione però ora deve rimanere altissima in attesa di conoscere il nome della nostra avversaria nei play-off per dare un'impronta vera e forte alla nostra stagione".

VOLLEY PARELLA TORINO-PALLAVOLO SARONNO 3-1 (22-25, 25-23, 25-17, 25-23)
VOLLEY PARELLA TORINO: Filippi 3, Gerbino 32, Cattaneo 4, Richeri 10, Mazzone 12, Mellano 9, Martina (L), Repetto 6, Cassone. N.e: Piasso, Mariotti, Felisio, Valente (L). All.: Pezzoli.
PALLAVOLO SARONNO: Botta 2, Favaro 19, Olivati 8, Rigoni 10, Falanga 14, Melfi 12, Muselli (L), Laneri 1. N.e: Berghella, Gallivanoni, Guerrini, Ghilotti, Pollastro (L). All.: Leidi.

 

Continua...

Serie B: Le due squadre parelline a caccia di punti decisivi

Quartultima giornata dei campionati di Serie B maschile e B1 femminile con le due squadre del Volley Parella Torino alla ricerca di punti decisivi per portare a casa il prima possibile gli obiettivi stagionali.
A giocare in casa saranno i ragazzi di Gigi Pezzoli, impegnati alla Manzoni sabato alle 21 contro Saronno, squadra in lotta per la salvezza ma capace di offrire grandi prestazioni quando gioca contro formazioni più forti, tanto da essere riuscita a strappare un punto contro Parma e addirittura a vincere contro Pivielle.
Formazione esperta che può contare su una diagonale di categoria composta da Botta e Favaro, opposto dal grande fisico ed ottimo saltatote, e un attaccante di palla alta come Rigoni, senza dimenticare due centrali come Melfi e Falanga che conoscono bene la categoria.
"Mi aspetto una gran battaglia - dice coach Pezzoli - come già fu all'andata quando comunque riuscimmo ad imporci al tie-break. Stavolta però giochiamo in casa nostra e, vista la situazione di classifica, dovremo giocare sereni ma molto aggressivi perchè è un momento troppo delicato per non prendere l'intera posta in palio davanti al nostro pubblico.

La femminile sarà invece di scena ad Ostiano (sabato, ore 20,45) contro la sesta forza del campionato. Una squadra che finora si è contraddistinta, tra alti e bassi, per aver battuto squadre di vertice per poi perder punti contro squadre di caratura inferiore.
La forza della squadra sta innanzitutto nelle attaccanti di palla alta Vidi e Boninsegna e nella fisicità della centrale Barbarini, oltre a poter contare su uno dei liberi più forte della categoria: Sara Paris.
Il Parella arriva a questa sfida forte della vittoria della scorsa giornata contro la Florens Vigevano che ha ridato coraggio e consapevolezza alle biancorossoblu.
All'andata fu gara lottata per tutti e tre i set ma alla fine prevalse la formazione cremonese 3-0.

"Sono una squadra attaccabile - dice coach Di Martino - che si può mettere in difficoltà in battuta nonostante abbiano un libero molto forte. Andiamo carichi dopo la vittoria di sabato scorso e provando a fare punti che ci avvicinino all'obiettivo".

Continua...

GIOV-M: Parella campione provinciale Under 18

D/U18-M: Parella campione provinciale Under 18

Il Volley Parella Torino supera 3-0 l'Artivolley nella finale provinciale Under 18 e si laurea così campione. Una partita senza storia, dominata dai biancorossoblu, che hanno vinto il primo set a 13, il secondo a 15 e il terzo a 22. Incetta anche di premi induvidiali per i parellini che si sono portati a casa tutti i trofei in palio. Miglior giocatore è stato eletto infatti Stefano Felisio, miglior palleggiatore Marco Cassone, miglior centrale a Marco Piasso, miglior attaccante a Nicolò Cotella e miglior libero a Federico Valente.
Ora i parellini proveranno a replicarsi anche nel regionale dove hanno già raggiunto i quarti di finale.

U18-M: Volley Parella Torino-Artivolley 3-0

1aDIV/U18-M: Il Parella torna a vincere in Under 18

Nel girone di classificazione, il Volley Parella Torino torna a vincere superando 3-1 fuori casa il Volley Alessandria, giocando una gara alla propria portata e mai in discussione. Solo un leggero calo dei biancorossoblu ha permesso ai padroni di casa di aggiudicarsi il secondo set.

U18-M: Volley Alessandria-Volley Parella Torino 1-3

U18/U16-M 03: Parella ai quarti regionali Under 16

Con una prestazione non eccezionale i parellini portano a casa la vittoria e la qualificazione ai quarti di finale, superando 3-0 Cuneo Bianca. Ampio tournover nei vari sestetti messi in campo dai torinesi.

U16-M: Volley Parella Torino-Cuneo Bianca 3-0

U14-M: Ancora una vittoria in Uisp

Grande prestazione in trasferta per i giovani parellini che si tolgono la soddisfazione di battere una squadra, il Pivielle, che in stagione li aveva battuti 2 volte. Segno di un buon miglioramento e di una capacità di stare in campo sempre maggiore.

U14-M UISP: Pivielle-Volley Parella Torino 1-3

U12-M: Arieti e Draghi inarrestabili

VPT Arieti da Battaglia-Bomba Ballerina 3-0
VPT Arieti da Battaglia-Valsusa Supermachoball 3-0
VPT Arieti da Battaglia-Borgofranco 3-0

VPT Draghi Infernali-Mtv Leopardi 3-0
VPT Draghi Infernali-Tigri 3-0
VPT Draghi Infernali-Montanaro White 3-0

VPT Fantasmi Royale-Venaria 3-0
VPT Fantasmi Royale-Pvl Blu 2-1
VPT Fantasmi Royale-Crocevia del Ciarpame 0-3

VPT Stregoni Elettrici-VPT Scaricuccioli 3-0
VPT Stregoni Elettrici-San Paolo Aquilotti 2-1
VPT Stregoni Elettrici-Pvl Bianca 0-3

VPT Scaricuccioli-Pvl Bianca 0-3
VPT Scaricuccioli-San Paolo Aquilotti 0-3

 

Continua...

GIOV-F: L'Under 18 vince ancora

1aDIV/U18-F: Ancora un 2 su 2 per il Parella

Quattro su quattro il bilancio delle partite di questa fase finale dei tornei di Prima Divisione e Under 18, due su due questo weekend. Il Parella si confronta con organici meno forti, ma non per questo occorre togliere merito alle biancorossoblu. le parelline si conquistano un passo per volta le posizioni conclusive portando divertimento e sprazzi di ottimo gioco. Complice le incertezze delle avversarie, qualche filotto di battute e alcune ottime prestazioni individuali, le torinesi non sono mai veramente andate in affanno.

1aDiv-F: Volley Parella Torino-Meneghetti 3-0
U18-F: San Giorgio Kalimi-Volley Parella Torino 0-3

U12-F: Bella vittoria per le 2008 di Ardengo

La sedicesima giornata di campionato sorride al Vpt Arancione. Le parelline di Ardengo e Fano incontrano in trasferta le ragazze dello Stella Rivoli e portano a casa una bella vittoria per 3-0. Le parelline affrontano la gara con il giusto spirito, un po' titubanti all'inizio ma, nel complesso, sfoderano una buona prestazione in battuta e in difesa e si cominciano a vedere anche i primi attacchi fruttuosi. La partita finisce 3-0 (18, 17, 11) per le biancorossoblu: 3 punti che danno la carica per una nuova settimana in palestra.

U12-F: Volley Parella Torino 08-Stella Rivoli 3-0

Altri risultati:
1aDiv-F: Volley Parella Torino-Canavese 1-3
U13-F Uisp: Mappano-Volley Parella Torino 2-3

U13-F Uisp: Volley Parella Torino-Stella Rivoli 0-3

U14-F: Bzz Piossasco-Parella 3-1

U14-F: Giaveno-Parella 3-1

Continua...

B1-F: Impresa Parella, battuto Vigevano

Il Parella gioca la miglior partita della stagione e supera la Florens Vigevano al termine di una battaglia sportiva lunga 5 set ed oltre due ore.
Una partita in cui le torinesi hanno tirato fuori la grinta che spesso era mancata quest'anno, concedendo un solo passaggio a vuoto nel corso del secondo set in tutta la partita.
Coach Di Martino conferma il sestetto della scorsa settimana e quindi Dall'Ara in palleggio e Carrè opposto, Meniconi e Cane ali, Batte e Toure al centro con Gouchon libero.
La Pallavolo Florens risponde con Gullì regista e Mo opposto, Milocco e Coulibaly in banda, Crotti e Facendola centrali con Colombo libero.
Primo set bello ed emozionante, tutto lottato punto a punto con nessuna delle due squadre mai capace di prendere un break di vantaggio fino a quando le ospiti non riescono a portarsi avanti 20-22. Immediata la risposta parellina e pareggio a 22. Vigevano rimette la testa avanti (22-24) ma a questo punto le parelline diventano perfette e la ribaltano imponendosi 26-24.
Nel secondo Vigevano passa da 3-1 a 3-7, ma fino al 13-15 le parelline restano in partita. Poi Vigevano inizia a mettere in difficoltà la ricezione torinese e prende il largo andando a chiudere 15-25.
Il terzo è una fotocopia del primo. Lotta punto a punto fin dalle prime battute con nessuna delle due squadre che riesce a prendere margine. Questa volta però al fotofinish è Vigevano a spuntarla approfittando di un attacco out di Cane proprio nel momento decisivo: 23-25.
In casa Parella si capisce però che la giornata è buona e le ragazze continuano a lottare. Avanti 5-2 nel quarto, subiscono però il ritorno delle ospiti che prima passano (7-8) e poi allungano fino al 10-13. Le biancorossoblu non mollano, trovano la parità a 14 e subito dopo il vantaggio: 17-15. Immediata la replica di Vigevano che ribalta il punteggio in due giri: 18-20. Il Parella si riavvicina e nel momento clou piazza il break decisivo con l'ace di Carrè e l'attacco vincente di Meniconi: 25-23.
Sull'onda dell'entusiasmo le torinesi, dall'1-3 si portano avanti 5-3 con Meniconi a servizio (migliore in campo con 33 punti e 44% in attacco) e allungano ancora fino all'8-4. Vigevano però non si abbatte e accorcia: 10-9. Un ace di Destefanis ridà margine alle parelline (12-9) ma le ospiti trovano subito la parità a 12. Anche questa volta però, come nel set precedente, il finale è biancorossoblu e Batte suggella la grande prestazione delle parelline con il punto del 15-13 finale.

VOLLEY PARELLA TORINO-PALLAVOLO FLORENS VIGEVANO 3-2 (26-24, 15-25, 23-25, 25-23, 15-13)
VOLLEY PARELLA TORINO: Dall'Ara 3, Carrè 8, Meniconi 33, Cane 22, Batte 14, Toure 3, Gouchon (L), Destefanis 4, Olivero, C. Fano, S. Fano. N.e: Maiolo, Grassi, Colamartino (L).
PALLAVOLO FLORENS VIGEVANO: Gullì 3, Mo 15, Milocco 18, Coulibaly 31, Crotti 7, Facendola 3, Colombo (L), Armondi 2, Faverzani 2, Trabucchi 1. N.e: Magani, Ghia, Giacomel (L). All.: Colombo.

Continua...

B-M: Il Parella non concede nulla a Romagnano e vince ancora

Ancora una vittoria per il Volley Parella Torino che prosegue la sua fuga in solitaria in vetta alla classifica del girone A di Serie B maschile.
I biancorossoblu superano 3-0 in trasferta il Pavic Romagnano e mettono un altro tassello importante in chiave play-off.
Coach Pezzoli parte con la classica diagonale palleggiatore-opposto composta da Filippi e Gerbino, Cattaneo e Repetto sono le ali, Mazzone e Mellano i centrali e Martina il libero.
Risponde Dogliero con Sganzetta in regia e De Matteis opposto, Ricino e Castanò in banda, Zinetti e Riviera al centro con Baccin libero.
Inizia forte il Parella che vola subito 3-8. E' un margine decisivo per i torinesi che poi subiscono il parziale rientro da parte dei padroni di casa (12-16, poi 18-21). Dentro Piasso per Mellano e i parellini riescono a mantenere il vantaggio sufficiente per conquistare il set 23-25.
Nel secondo è invece Romagnano a partire meglio (8-6) ma il Parella, nella parte centrale, mette la freccia e opera il sorpasso (15-16), allungando poi fino al 17-21 e chiudendo 22-25.
Nel terzo dentro Valente per Martina e ancora Parella meglio nella fase iniziale (4-8). Questa volta però i biancorossoblu tengono il piede sull'acceleratore e allungano ancora (9-16). Nel finale accorcia Romagnano (16-21) ma il divario è troppo e i torinesi chiudono 21-25.

"Questa sera è andata molto bene - dice coach Pezzoli - abbiamo fatto il nostro dovere e siamo stati bravi soprattutto a mantenere medie buone in attacco. Ora attendiamo Saronno la prossima settimana per portare a casa altri tre punti".

PAVIC ROMAGNANO-VOLLEY PARELLA TORINO 0-3 (23-25, 22-25, 21-25)
PAVIC ROMAGNANO: Sganzetta 1, De Matteis 20, Ricino 4, Castanò 5, Zinetti 7, Riviera 10, Baccin (L), Ariatta, Silvestrini, Borghini, Angelov. N.e: Cirocco, Guala, Gallo (L). All.: Dogliero.
VOLLEY PARELLA TORINO: Filippi 10, Gerbino 11, Cattaneo 10, Repetto 6, Mazzone 8, Mellano 1, Martina (L), Piasso 3, Mariotti 2, Valente (L). N.e: Richeri, Felisio, Cassone. All.: Pezzoli.

Continua...