MOD_COOKIESACCEPT_PLUS_INFO

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT

A3-M: Passo indietro del ViViBanca Torino, ko a Fano

Nuovo passo indietro del ViViBanca Torino che, dopo l'ottima prestazione contro Pineto e quella altalenante a San Donà, cede 3-0 a Fano al termine di una sfida che non ha mai visto i parellini protagonisti.

Coach Simeon conferma il sestetto visto contro San Donà con Carlevaris in palleggio e Umek opposto, Richeri e Trojanski in banda, Maletto e Orlando Boscardini centrali e Valente libero.
Pascucci deve invece rinunciare a Bartolucci e al suo posto schiera il giovane Galdenzi al centro con Ferraro. Per il resto è la squadra attesa con Zonta in regia e Stabrawa opposto, Gozzo e l'ex Nasari ali e Cesarini libero.

Fin dalle prime battute sono i padroni di casa a fare la partita (8-5, poi 10-6). Il vantaggio aumenta ancora nella fase finale quando i marchigiani salgono a +7 (21-14). Il turno di Genovesio a servizio riporta sotto i parellini (21-19) che però non riescono a completare la rimonta e cedono 25-21.
Nel secondo set c'è maggiore equilibrio nella fase iniziale. Fano prova a scappare con l'ace di Nasari (11-8) ma Torino torna a ridosso (11-10). Ci pensa allora Stabrawa a ristabilire le distanze (15-11) e da questo momento Fano allunga progressivamente fino a chiudere 25-15.
Anche nel terzo parziale è Fano a comandare fin dall'inizio. Il ViViBanca Torino resta aggrappato (16-14) ma Gozzo con due muri e un attacco vincente rilancia i padroni di casa (22-16) che poi chiudono 25-18.


VIGILAR FANO-VIVIBANCA TORINO 3-0 (25-21, 25-15, 25-18)
VIGILAR FANO: Zonta 1, Stabrawa 16, Gozzo 11, Nasari 12, Galdenzi 6, Ferraro 5, Cesarini (L), Chiapello. N.e: Roberti, Bartolucci, Carburi, Bernardi, Gori, Sorcinelli (L). All: Roberto Pascucci.
VIVIBANCA TORINO: Carlevaris 1, Umek 5, Richeri 2, Trojanski 5, Maletto 4, Orlando 12, Valente (L), Corazza 2, Genovesio 5, Gonzi 1. N.e: Brugiafreddo, Cian, Fabbri (L). All: Lorenzo Simeon.
Note: ace 4-5, battute sbagliate 12-12, ricezione 64% (34%)-59% (30%), attacco 54%-40%, muri 12-6, errori 24-17.