MOD_COOKIESACCEPT_PLUS_INFO

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT

GIOV: "PasquaSottoRete", un trionfo senza eguali

Sono stati due giorni intensi, vissuti a 100 all'ora, come solo i giorni di "PasquaSottoRete" sanno essere.
E siamo felici. Felicissimi. Come non avremmo mai immaginato di poter essere. Perchè questi due anni di Covid ci hanno tolto tante cose a cui forse eravamo ormai abituati e non immaginavamo nemmeno quanto fossero importanti per noi. Finchè non ci abbiamo dovuto rinunciare. E "PasquaSottoRete" per il mondo Parella è un simbolo del nostro modo di vedere e di fare pallavolo. La pallavolo che unisce per due giorni centinaia di ragazzi e ragazze e decine di società. Lo Sport visto non solo da un punto di vista agonistico, ma anche nella sua accezione più sociale, aggregativa.
E il mondo Parella si è fatto trovare pronto per dare il massimo a tutti i participanti. Per vivere con loro due giorni di sport e per far vivere ai protagonisti un'esperienza che mai dimenticheranno nella loro vita.
35 membri dello staff Parella si sono messi a disposizione perchè tutto funzionasse al meglio. E anche questa volta tutto ha funzionato al meglio.
Questi i numeri dell'edizione numero 13. Non la più partecipata ma sicuramente quella vissuta con maggior trasporto.
- 7 impianti sportivi
- 15 campi da gioco utilizzati
- 146 gare disputate
- 5 categorie del Torneo (3 femminili, 2 maschili)
- 56 squadre iscritte
- 35 società sportive presenti
- 3 Regioni rappresentate
- 682 atleti accreditati
- 90 tecnici
- 70 dirigenti e accompagnatori
- 1243 persone coinvolte

Passando ai risultati, mattatore del Torneo è stata la società di casa, il Volley Parella Torino, capace di imporsi in due delle cinque categorie e cogliere un secondo e un terzo posto.
Andando con ordine, nella categoria femminile più giovane, quella dell'Under 13, successo per il Playasti che si è imposto in finale sul Libellula Nerostellata, mentre in Under 14 a trionfare sono le ragazze del Volley Accademia Volpiano, che hanno avuto la meglio sul PVB Bosca Spumanti. Vittoria invece in Under 16 per le padrone di casa del Volley Parella Torino sul Vol-lei Academy Volpiano.
Nei due tornei maschili invece, vittoria del Gas Sales Piacenza contro il Parella 2007 nella categoria Under 15, con i parellini più piccoli, del 2008, terzi grazie al successo nella finalina contro il Valtrompia. In Under 17 invece trionfo del Parella in finale contro Asti.

Un "GRAZIE" speciale va a tutti coloro grazie ai quali è stato possibile tutto ciò, dall'amministrazione regionale a quella della Città Metropolitana e Comunale, alle Circoscrizioni 2, 3 e 4 coinvolte, passando attraverso tutti i volontari che da mesi lavorano all'evento in silenzio.
"PasquaSottoRete" torna nel 2023 e lo farà in maniera ancora più spumeggiante, ( con la “solita” premiazione finale comune a tutti i tornei che quest’anno, per ovvi motivi abbiamo dovuto frazionare) come da sempre ha abituato quello che ormai si può considerare a tutti gli effetti come il torneo pallavolistico giovanile di Pasqua più importante del Nord Ovest!