MOD_COOKIESACCEPT_PLUS_INFO

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT

B1-F: Stagione chiusa col sorriso, battuto Bra

Si chiude con una vittoria importante per 3-1 contro Libellula Bra, terza forza del campionato, e con un sesto posto finale, la stagione del Volley Parella Torino di B1 femminile.
Una stagione che ha visto le biancorossoblu attraversare molti momenti difficili, tra infortuni e Covid, sempre superati grazie alla determinazione e all'impegno di squadra, staff tecnico e dirigenziale, uniti per portare a casa il miglior risultato possibile.
E, visto ciò che è successo, questo si può davvero considerare il miglior risultato possibile nonostante qualche rimpianto per alcuni punti persi per strada.

Formazione tipo per il Volley Parella Torino con Gullì in regia e Cicogna opposto, Mirabelli e Crespi ali, Farina e Deambrogio al centro con Sopranzetti libero.
Nessuna novità neanche in casa Libellula che schiera Braida palleggiatrice e Giombini opposto, Nonnati e Venturini in banda, Batte e Rivetti centrali e Cammardella libero.

E' il Parella a provare la prima fuga (7-4) ma in due giri Bra rientra e pareggia a 9. Nuovo allungo torinese (15-11) con le roerine che prima accorciano (15-14), poi operano il sorpasso con l'ace di Batte: 16-17. Nel finale è Venturini a prendere per mano le compagne e dare margine a Bra che alla fine si impone 21-25.

Anche nel secondo set, come nel primo, il Parella prova ad allungare nella prima fase ma viene sempre ripreso. Fino al turno di battuta di Mirabelli che spacca il set. Dal 9-8 le biancorossoblu volano 17-8 e chiudono di fatti i conti. Bra prova a recuperare ma si ferma sul 24-20 con l'attacco out di Rolando che vale il definitivo 25-20.

Sull'onda dell'entusiasmo, le torinesi nel terzo partono forte (8-13). Con Cicogna a servizio (due ace per lei) arrivano al 13-5 e trovano poi il massimo vantaggio sul 20-8. A questo punto però qualcosa si inceppa nella macchina perfetta del Parella e, con Sturaro a servizio, subentrata a Braida, si scatenano Venturini e Batte: 20-15. Sempre loro due riportano a -3 Libellula (21-18) ma un sussulto d'orgoglio finale permette alle padrone di casa di aggiudicarsi il parziale 25-20 grazie alla neoentrata Maiolo.

Non cambia l'andamento generale anche nel quarto set, con le parelline a imporre il ritmo fin dai primi scambi: 9-5. Il turno di battuta di Nonnati riporta la parità (9-9) ma subito dopo allunga ancora Torino (15-9) e questa è la volta decisiva. A poco a poco le cuneesi provano a riavvicinarsi e arrivano fino al -1 (19-18). Ma nel finale ha la meglio la freddezza delle parelline che chiudono 25-22 e possono festeggiare davanti al proprio pubblico la fine di una stagione davvero positiva.


VOLLEY PARELLA TORINO-LIBELLULA AREA BRA 3-1 (21-25, 25-20, 25-20, 25-22)
VOLLEY PARELLA TORINO: Gullì 3, Cicogna 19, Mirabelli 7, Crespi 15, Farina 13, Deambrogio 9, Sopranzetti (L), Maiolo 3. N.e: Nicchio, Fano, Scapacino, Esposito (L). All: Mauro Barisciani.
LIBELLULA AREA BRA: Braida 4, Giombini 9, Nonnati 10, Venturini 16, Batte 16, Rivetti 8, Cammardella (L), Rolando 2, Sturaro 3, Montà, Ambrosio, Fea (L). N.e: Macagno. All: Marco Relato.
Note: Ace 10-5, Battute sbagliate 11-7, Ricezione 56% (26%)-33% (13%), Attacco 33%-35%, Muri 11-17, Errori 19-29.