MOD_COOKIESACCEPT_PLUS_INFO

MOD_COOKIESACCEPT_ACCEPT

B1-F: Confermata Cicogna, 12esimo anno da parellina!

Il Volley Parella Torino comunica la conferma di Olimpia Cicogna, opposto mancina classe ’97, cresciuta nelle giovanili parelline e, sempre in maglia biancorossoblu, affermatasi nella pallavolo delle “grandi”.
Il prossimo sarà il suo dodicesimo anno da parellina, dove ha iniziato giovanissima per poi fare tutta la trafila delle giovanili fino alla promozione in prima squadra. Conquista la promozione in B2 nel 2016 per poi passare in prestito al Bzz Piossasco, nuovamente in Serie C, e rientrare alla base la stagione successiva per disputare il campionato di B1.
Nell’estate 2018 si trasferisce in prestito ad Acqui, sempre in B1, dove gioca le successive tre stagioni. L'estate scorsa il terzo rientro "a casa" e la disputa di un campionato da vera protagonista.

"La conferma di Olimpia è per noi molto importante - afferma il direttore sportivo Davide Belluz - È uno dei migliori opposti della stagione appena conclusa e vederla anche nel 22/23 vestire ancora i colori del Parella è un'enorme soddisfazione. Avrà più responsabilità ma saprà gestirle al meglio".

"Sono molto contenta di fare parte ancora del Parella - dice una soddisfatta Olimpia Cicogna - anche perchè sarà la mia 12esima stagione con questa maglia. Quindi non posso che ringraziare la società e lo staff per la fiducia che mi è stata data. Belluz, Pastore e Bonessa hanno imbastito una squadra quasi completamente nuova con moltissime giovani. Il progetto è molto stimolante e ambizioso. Non vedo l'ora di iniziare questa nuova stagione e spero di poter vedere la "Manzoni" con un sacco di persone a fare il tifo per noi".

K2_READ_MORE

B-M: Il Parella al centro riparte da Cian

Il Volley Parella Torino comunica la conferma nel roster della prima squadra di Leonardo Cian, centrale classe 2003, arrivato in biancorossoblu nella stagione 2018/19 dal Lasalliano dove si è formato pallavolisticamente. Dopo aver disputato i campionati Under 16, Under 18 e Under 19 ed esser stato protagonista per due stagioni in Serie C, due anni fa è arrivato anche l’esordio in prima squadra in A3 nella partita contro Trento mentre la scorsa stagione ha accumulato più minutaggio, promosso come prima alternativa alla coppia di centrali titolare.

"Per Cian è stata naturale la conferma - dice il presidente Paolo Brugiafreddo - perchè è un ragazzo in cui crediamo tanto e che ha già fatto vedere il proprio potenziale in A3. Ha bisogno di campo, di giocare e quest'anno potrà farlo. In attacco potrà già essere decisivo in B mentre deve crescere ancora a muro, fondamentale in cui però ha ottimi potenziali e siamo certi li metterà a frutto".

"Sono molto contento di poter rimanere al Parella - dice entusiasta Leonardo Cian - sarà un’ennesima nuova esperienza per me giocare nel campionato di Serie B ma che accoglierò sicuramente con la stessa grande passione e determinazione che mi hanno sempre accompagnato in questi anni al Parella. Sono sicuro che sarà una grande occasione di miglioramento sia personale, sia collettivo: siamo una squadra giovanissima con ampio margine di crescita. Non vedo l’ora di iniziare a la preparazione".

K2_READ_MORE

B-M: Arriva la prima conferma, è Andrea Carlevaris

Il Volley Parella Torino comunica il rinnovo del contratto del palleggiatore Andrea Carlevaris. Classe '93, cresciuto proprio nel Parella dove è arrivato fino alla prima squadra, conquistando sul campo la promozione in B1. Sempre con la maglia biancorossoblu ha poi disputato tre campionati di Serie C, raggiungendo sempre i play-off, prima di cercare fortuna altrove, in Serie B, con le maglie di Chieri (un anno), Sant'Anna (due stagioni) e Alto Canavese (altre due), culminate con i play-off promozione per la A3. L'anno scorso il rientro nel club che lo ha cresciuto con cui ha disputato per la prima volta la Serie A3, giocando titolare la maggior parte degli incontri.
Al Parella, Carlevaris è rimasto legato anche una volta lasciata la società come giocatore in quanto, dalla stagione successiva alla promozione in B1, ha anche allenato le squadre giovanili fino a due anni fa, affiancando il papà Ezio.

"Il rinnovo di Carlevaris per noi è il naturale proseguimento di un percorso iniziato dal settore giovanile e proseguito con il rientro nella scorsa stagione - afferma il presidente Paolo Brugiafreddo - dove ha dimostrato di essere un palleggiatore di assoluto livello. Siamo certi delle sue capacità nello sviluppo del gioco e che la sua esperienza possa far bene alla squadra in generale e a chi comporrà con lui il ruolo di palleggiatore".

"Dopo essere tornato a casa l'anno scorso, sono ovviamente molto felice di poter continuare il percorso intrapreso - sono le parole di Andrea Carlevaris - Tante cose saranno diverse perché lavoreremo con un allenatore nuovo e per forza di cose con idee un po' diverse rispetto al passato, idee che abbiamo già imparato parzialmente a conoscere in questo ultimo mese. In più, ancora una volta, tanti compagni saranno diversi e infine anche la categoria sarà diversa ma su questo non dovremo farci illusioni perché il prossimo anno, a quanto sembra, sarà una delle Serie B più competitive e con giocatori di qualità di sempre, almeno per quanto riguarda il girone A. Pian piano sto imparando anche a interpretare questo ruolo di giocatore esperto della squadra perché la carta d'identità dice così, almeno rispetto ai miei compagni, anche se devo ammettere di sentirmi e divertirmi ancora come un ragazzino ogni singola volta che entro in palestra. Quindi non ci resta che iniziare a lavorare, spingendo al massimo per poter anche toglierci delle soddisfazioni durante l'anno".

K2_READ_MORE

B1-F: La schiacciatrice Damato torna al Parella

Il Volley Parella Torino comunica l'acquisizione temporanea per una stagione delle prestazioni sportive di Alessia Damato dal Verovolley Monza.
Schiacciatrice classe 2004, per lei si tratta di un ritorno a casa. Cresciuta nelle fila del Parella, nel 2016 passa al Lilliput e nel 2018 fa il salto nel settore giovanile del Verovolley Monza dove, oltre a giocare nella propria categoria, si affaccia al volley dei grandi arriva fino a disputare il campionato di B2.

"Per il reparto attaccanti in posto 4 abbiamo deciso di puntare su una giovanissima: Alessia Damato - commenta il direttore sportivo Davide Belluz - Classe 2004, in arrivo dalle giovanili del Verovolley Monza, siamo convinti che al suo primo anno fuori dalle giovanili, saprà fare molto bene."

"Sono molto felice di ritornare al Parella, società in cui sono cresciuta passando dal minivolley all'Under 12 - dice la neoparellina Damato - e per tanto voglio ringraziare pubblicamente tutta la società per la fiducia e l'opportunità che mi hanno concesso per disputare un campionato così importante come quello di B1 in una squadra ambiziosa come questa. In questi anni ho disputato diversi campionati di B2, il primo a soli 13 anni, e quindi mi sento pronta ad affrontare questa nuova sfida".

K2_READ_MORE